I fiori sono il regalo preferito per il giorno della Festa della Mamma

La Festa della Mamma nei vari Paesi del mondo

This post is also available in: de-chDeutsch enEnglish frFrançais

Anche quest’anno festeggiamo le mamme in tutto il mondo: la seconda domenica di maggio possiamo dimostrare alle nostre madri che pensiamo a loro e viziarle di conseguenza. Per questa occasione vengono regalati molti fiori e cioccolatini e, ovviamente, scattate molto foto. Un motivo sufficiente per pensare bene a cosa c’è dietro questa festa.

Come vengono festeggiate le madri in tutto il mondo

La Festa della Mamma è ormai diventata una tradizione per noi. Com’è invece la situazione in altri Paesi? Anche lì viene festeggiato questo giorno speciale? E, in caso affermativo, quando ha luogo e da quando esiste?

Am Muttertag ist es das Wichtigste, einfach Danke zu sagen

Festa della Mamma negli USA

Negli Stati Uniti la Festa della Mamma è stata istituita nel 1914 ed è considerata l’origine della festa come la conosciamo noi oggi. La metodista Anna Marie Jarvis voleva commemorare la sua defunta madre il 12 maggio 1907 (la seconda domenica di maggio dell’anno) e organizzò un evento dal nome Memorial Mothers Day Meeting in West Virginia. Il seguente anno questa festa fu nuovamente celebrata, riscuotendo grande approvazione della gente. Questo successo inaspettato convinse la Jarvis a istituire la Festa della Mamma come giorno di festa ufficiale negli USA: nel 1909 questa giornata era già festeggiata in 45 Stati degli USA e nel 1914 il Congresso approvò una legge ufficiale che stabiliva che le madri dovevano venire celebrate ogni anno nella seconda domenica di maggio. Una nuova festa nazionale era appena nata!

Quando la Festa della Mamma iniziò ad essere sempre più sfruttata a livello commerciale, la sua fondatrice – Anna Marie Jarvis – decise di prendere le distanze. La Jarvis chiese invano l’abolizione della festa e si pentì di averle dato inizio.

Negli Stati Uniti la Festa della Mamma è la festa più lucrativa dopo Natale: con ben 172 dollari spesi in media per ogni madre, gli USA guidano la classifica dei Paesi in cui si spende di più per questa giornata speciale.

In vielen Ländern der Welt wird der Muttertag gefeiert

Festa della Mamma in Svizzera

In questo Paese la Festa della Mamma fu ufficialmente istituita nel 1917 dall’Esercito della Salvezza. Il Cevi tentò di radicare questa festa nello stile del mondo anglosassone, ma senza successo (soprattutto nella Svizzera tedesca). Fino agli anni ’20 la Festa della Mamma era celebrata solo in piccole cerchie, fino a quando fioristi, produttori di dolci e altri commercianti iniziarono a puntare sulla Festa della Mamma. Ciononostante, questa festa non divenne popolare in Svizzera fino al 1930, quando fu sponsorizzata tramite stampa, volantini, radio e vetrine dei negozi. Da allora viene celebrata ogni anno nella seconda domenica di maggio. Oggigiorno la festeggiamo portando la colazione a letto alle nostre madri, regalando loro fiori e coccolandole con delle piccole attenzioni.

Am Muttertag werden besonders gern Blumen verschenkt

Festa della Mamma in Italia

Anche in Italia la Festa della Mamma viene celebrata la seconda domenica di maggio. In questo Paese le madri ricevono regali che vanno oltre i semplici fiori e cioccolatini, tanto che spesso vengono regalati dei gioielli. I fiori restano tuttavia molto popolari tanto che questa vacanza è stata ribattezzata dai locali “Festa dei fioristi e dei pasticceri”.

Festa della Mamma in Giappone

I Giapponesi seguono la versione americana e celebrano dunque la Festa della Mamma la seconda domenica di maggio. Anche in Giappone le madri ricevono dei fiori in questo giorno speciale, ma a patto che non siano bianchi: in Asia, infatti, i fiori bianchi si usano solo per i funerali. Le mamme più fortunate vengono inoltre viziate con un bel massaggio o vengono esentate dalle pulizie domestiche.

Festa della Mamma in Russia

In Russia non esiste una vera e propria Festa della Mamma, né in maggio né in un altro mese o giorno dell’anno. In questo Paese tutte le donne vengono festeggiate l’8 marzo (il giorno internazionale della Festa della Donna). Indipendentemente dal fatto che siano madri, figlie, nonne, sorelle o zie, tutte loro vengono celebrate.

E allora cosa regalare?

Come avrete notato, la Festa della Mamma è simile ad altre feste o tradizioni: ogni Paese ha le sue usanze. Detto questo, l’elemento in comune è che in quasi tutti i Paesi le madri vengono celebrate e particolarmente coccolate in un giorno specifico dell’anno.

Se non avete idee, perché non le date un regalo con un tocco davvero individuale o le cucinate un menu davvero speciale? È inoltre un’ottima opportunità per scattare delle foto di famiglia, sia che si tratti di foto-ritratti dei bambini sia che si voglia ritrarre tutta la famiglia. Sul nostro sito troverete dei preziosi consigli per scattare fotografie perfette, ad esempio delle foto-ritratto ben riuscite. Un bel regalo più elaborato può essere un album fotografico, ma ci sono innumerevoli altre idee che potete usare per dare un pensiero alla vostra mamma l’8 maggio. La cosa più importante, però, è che diciate “grazie”… e non solo il giorno della Festa della Mamma!

Merken